Allenare il gioco senza palla da lato debole

Prima parte dedicata ad una progressione didattica per tagli alti e i tagli bassi.
Allenare il gioco senza palla da lato debole

Giocare dal lato debole è senza dubbio una delle cose più importanti del basket giovanile. Istruire un giocatore in crescita tecnica ad essere pericoloso quando si trova lontano dalla palla può aumentare le armi a sua disposizione ed essere più coinvolto nella squadra.

Il gioco da lato debole può diventare un elemento di grande efficacia se introdotto all’interno di un sistema di gioco.

Le due progressioni illustrate sono dedicate alle fasce agonistiche primarie come l’Under 13 e l’Under 14, ma rivestono una funzione propedeutica allo sviluppo di un gioco funzionale in categorie medie come l’Under 15 e l’Under 16 nelle quali sovente vengono affrontate problematiche legate all’uso dei blocchi proprio sul lato debole.

Nella prima progressione andremo ad illustrare lo sviluppo dei concetti di gioco da lato debole per l’attaccante posizionato in posizione “ALTA” ovvero in guardia o ala.

ESERCIZIO 1 - 1c1 con appoggio difesa guida

Format: Didattico
Focus: Lettura posizionamento del difensore sul taglio

Opzione 1: Palla in mano all’appoggio 3 (#1). L’attaccante 2 effettua un taglio verso la palla. Chiediamo al difensore X2 di non “rompere” l’azione di taglio ed istruiamo 2 a passare davanti a X2 per ricevere e andare a concludere al ferro.

Opzione 2: Chiediamo al difensore X2 di “rompere” l’azione di taglio (#2) ed istruiamo 2 a passare “dietro” a X2 giocando una vera e propria azione di “backdoor” (#3).

ESERCIZIO 2 - 1c1 con 2 appoggi difesa guida

Format: Didattico
Focus: Acquisizione e mantenimento vantaggio sullo stesso lato

Chiediamo a X2 di “rompere” il taglio di 2 (#4) e istruiamo 2 a giocare in arretramento tornando nella posizione originaria (#5). Gli appoggi 3 e 1 che effettueranno un ribaltamento allo stesso 2. Con palla a 2 lavoriamo per la “lettura” sul recupero di X2.

Opzione 1: Se X2 recupera ostacolando con il braccio esterno (#6) ed ha il piede esterno avanti, 2 dovrà attaccare il lato.

Opzione 2: Se X2 recupera ostacolando con il braccio interno (#7) ed ha il piede interno avanti, 2 dovrà attaccare il centro

Opzione 3: Se X2 recupera contenendo (#8) chiediamo a 2 di prendersi un tiro da fuori.

ESERCIZIO 3 - 1c1 con 2 appoggi

Format: Agonistico
Focus: Verifica

Il difensore X2 decide di proporre ogni volta un’opzione differente tra quelle illustrate nell’esercizio 2. In questo modo possiamo verificare la validità delle scelte dell’attaccante 2.

ESERCIZIO 4 - 1c1 con 2 appoggi

Format: Agonistico
Focus: Attacco dinamico

Posizioniamo la palla all’appoggio centrale 1 (#9) che dovrà passare sul lato opposto a dove si trova l’attaccante 2. X2 dovrà adeguare la propria difesa cambiando il posizionamento da lato forte a lato debole. Istruiamo 2 a giocare “MENTRE” questo posizionamento avviene introducendo il concetto di attacco dinamico.

Nella seconda progressione andiamo a sviluppare i concetti di gioco da lato debole per l’attaccante posizionato in posizione “BASSA” ovvero angolo, mezzo angolo o post-basso.

ESERCIZIO 5 - 1c1 c/appoggio – DIFESA GUIDA

Format: Didattico
Focus: Lettura posizionamento del difensore sul taglio

Opzione 1: Palla in mano all’appoggio 3 (#10). L’attaccante 5 effettua un taglio verso la palla. Chiediamo al difensore X5 di non “rompere” l’azione di taglio ed istruiamo 5 a passare davanti a X5 per ricevere in posizione di post basso e concludere al tabellone.

Opzione 2: Chiediamo al difensore X5 di “rompere” l’azione di taglio (#11) ed istruiamo 5 a giocare “dietro” a X5 concludendo identicamente all’esercizio precedente.

ESERCIZIO 6 - 1c1 c/3 appoggi – DIFESA GUIDA

Format: Didattico
Focus: Acquisizione e mantenimento vantaggio sullo stesso lato

Chiediamo a X5 di “rompere” il taglio di 5 verso la palla (#12). Gli attaccanti 3 e 1 effettuano un ribaltamento di lato servendo 2 (#13). Con palla a 2 istruiamo 5 a fare tagliafuori offensivo su X5 guadagnando una posizione “profonda” in area per ricevere e concludere a tabellone con la mano sinistra

IMPORTANTE: vogliamo che la posizione di 5 sia “profonda” e soprattutto sia in area. Non ci accontentiamo di un posizionamento in post medio o post basso dove ricevendo dovrebbe poi costruirsi un movimento di 1 contro 1 spalle a canestro.

ESERCIZIO 7 - 1c1 c/3 appoggi

Format: Agonistico
Focus: Verifica

Chiediamo a X5 di proporre ogni volta un’opzione differente tra quelle illustrate nell’esercizio 5 e verifichiamo la validità della scelta dell’attaccante 5.

ESERCIZIO 8 - 1c1 c/3 appoggi

Format: Agonistico
Focus: Attacco dinamico

Posizioniamo la palla all’appoggio laterale 2 e facciamo eseguire un ribaltamento mediante 1 e 3 (#14). X5 dovrà adeguare la propria posizione cambiando difesa da lato forte a lato debole per due volte in base al posizionamento della palla. Istruiamo 5 a giocare “MENTRE” questo posizionamento avviene introducendo il concetto di attacco dinamico.

Fine prima parte.

Ti è piaciuto? Condividilo!

Postato da Stefano Dari

14

Se hai qualcosa da dire, fallo qui...